Politica contro la schiavitù e il traffico di esseri umani

Eaton Corporation plc si impegna a garantire che i suoi fornitori non si servono di lavoro in condizioni di schiavitù né sono coinvolti nel traffico di esseri umani.  Il Codice etico di Eaton stabilisce il rispetto dei diritti umani come principio fondamentale, al quale devono adempiere sia i dipendenti che i fornitori di Eaton.  Il Codice etico di Eaton vieta nello specifico ai fornitori di Eaton di servirsi di lavori forzati di qualunque tipo.

I fornitori di Eaton devono aderire al Codice di condotta dei fornitori Eaton (il "Codice dei fornitori"), disponibile all'indirizzo:

http://www.eaton.com/Eaton/OurCompany/DoingBusiness/SellingtoUs/SupplierCodeofConduct/index.htm


Eaton richiede ai suoi fornitori di certificare la conformità al Codice di condotta dei fornitori.

Nel rispetto dei termini del Codice dei fornitori, Eaton è autorizzata a verificare la conformità dei fornitori al Codice dei fornitori; in caso di gravi rischi, tale verifica potrebbe essere immediata e imprevista.  Eaton monitora le sue catene di approvvigionamento per verificare la conformità al Codice dei fornitori. Tuttavia, tale monitoraggio in genere non si concentra esclusivamente sul traffico di esseri umani o sulla schiavitù.  Sebbene Eaton compia delle verifiche regolari sui suoi fornitori per diversi motivi, in genere tali controlli non sono effettuati esclusivamente per verificare la conformità al divieto di lavoro in condizioni di schiavitù o di traffico di esseri umani.  Eaton generalmente non coinvolge terze parti nelle valutazioni di conformità alle normative in materia di traffico di esseri umani o di lavoro in condizioni di schiavitù.  Tuttavia, Eaton indaga immediatamente e accuratamente su qualsiasi richiesta o segnale che un fornitore potrebbe essere coinvolto in attività di lavoro in condizioni di schiavitù o di traffico di esseri umani, o che non rispetta in altro modo il Codice etico o il Codice dei fornitori di Eaton.   Ogni richiesta effettuata mediante l'Ufficio etico sarà riferita al Comitato di audit del Consiglio di amministrazione di Eaton, unitamente alla decisione e/o ai risultati dell'indagine.   I responsabili della Catena di approvvigionamento e gli altri dirigenti di Eaton ricevono la formazione relativa al Codice etico di Eaton e al Codice dei fornitori, sebbene una formazione specifica sull'eradicazione della schiavitù e del traffico di esseri umani non sia generalmente fornita.

Eaton non continuerà ad acquistare beni o servizi dai fornitori coinvolti in attività di traffico di esseri umani o che si servono di lavoro in condizioni di schiavitù.